Francesco Totti, il suo addio alla Roma torna a far discutere

"Onestamente non l'ho presa bene all’inizio".

9 Ottobre 2021

Le parole di Francesco Totti

Francesco Totti si è confessato in una lunga intervista a The Guardian. "Stare seduto qui a pensare ai rimpianti non è da me. Ho fatto il massimo che ho potuto e ho preso tutto quello che c’era da prendere. Io ho iniziato a giocare in tempi diversi, in un calcio diverso, fatto di passione e di affetto verso i tifosi".

"Giocare nella squadra che ho sempre tifato? È stato più facile per me fare questa scelta. Alla proposta del Real ci ho pensato, ci sono stati dei giorni in cui ero con una scarpa in Spagna e con l'altra a Roma. Poi, come ho detto spesso e in tutta onestà, la scelta di rimanere a casa è stata fatta col cuore. Venticinque anni nella stessa squadra non sono di poco conto: diventare capitano, diventare uno dei più importanti giocatori, devi essere sempre all’altezza. Fare un paragone tra i miei tempi e quelli di oggi è difficile. Oggi c’è più business. Vai dove puoi fare più soldi".

Chiosa sul suo ritiro: "Non vorresti mai fermarti. Onestamente non l’ho presa bene all’inizio, ma lentamente ho ragionato che forse, in fondo, era la cosa giusta".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesInter-Atalanta, le probabili formazioni
Inter-Atalanta, le probabili formazioni
©Getty ImagesTegola Manchester United: Christian Eriksen fuori 3 mesi
Tegola Manchester United: Christian Eriksen fuori 3 mesi
©Getty ImagesSerie B, gli squalificati: c'è anche il medico del Brescia, per ingiurie
Serie B, gli squalificati: c'è anche il medico del Brescia, per ingiurie
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica