Fonseca: "Calendario inumano per i giocatori"

Il tecnico della Roma: "E' normale che ci siano tanti infortuni".

6 Marzo 2021

Il tecnico della Roma: "E' normale che ci siano tanti infortuni".

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca in conferenza stampa alla vigilia della partita con il Genoa si è lamentato per il calendario troppo fitto: "Si gioca troppo, fisicamente così non è umano per i calciatori. Quando sono stato al meeting della Uefa, era una preoccupazione generale. E' normale che ci siano tanti infortuni così".

"Basti pensare anche alle grandi squadre come Real e Liverpool o il Bayern che è venuto a giocare contro la Lazio senza nove calciatori. Avere meno partite e meno competizioni, anche con la Nazionale, può aiutare".

Poi la difesa di Borja Mayoral: "Non segna?  Ha lavorato molto per la squadra, è importantissimo per noi. Quando non segna crea spazio per gli altri. Se vediamo i numeri di Borja in relazione ai minuti giocati sono numeri molto interessanti. Il riscatto? La società deciderà nei tempi giusti".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNazionale, Gabriele Gravina è convinto di una cosa
Nazionale, Gabriele Gravina è convinto di una cosa
©Getty ImagesPallone d'Oro, Robert Lewandowski non le manda a dire a Leo Messi
Pallone d'Oro, Robert Lewandowski non le manda a dire a Leo Messi
©Getty ImagesSerie B, gli squalificati dopo la 16esima giornata
Serie B, gli squalificati dopo la 16esima giornata
©Getty ImagesJuventus: Dejan Kulusevski operato, i tempi di recupero
Juventus: Dejan Kulusevski operato, i tempi di recupero
©Getty ImagesSette calciatori squalificati in serie A
Sette calciatori squalificati in serie A
©PaniniSampdoria, il toccante messaggio di Enrico Nicolini
Sampdoria, il toccante messaggio di Enrico Nicolini
 
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene