Follia dei croati: petardo su un pompiere in campo

17 Giugno 2016

Era una partita perfetta per la Croazia, oltre che molto corretta in campo. Sul risultato di 2-1 per i balcanici contro la Repubblica Ceca, però, gli hooligans croati l'hanno combinata grossa.

Prima sono stati lanciati una decina di fumogeni sul terreno di gioco, dalla parte di Cech, ma vicino alla bandierina del calcio d'angolo. Mentre un vigile del fuoco era impegnato a rimuoverne uno, con i giocatori croati che invitavano i propri 'tifosi' a smetterla, dagli spalti è stato lanciato un petardo, esploso a due passi dal pompiere, caduto a terra stordito.

L'arbitro Clattenburg ha sospeso momentaneamente la partita, ma le sanzioni in arrivo per la Croazia saranno presumibilmente pesanti.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
Massimo Moratti, doppia stoccata alla Juventus
©Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
Lautaro Martinez torna a parlare di Mauro Icardi
©Pippo Franco e il mitico
Pippo Franco e il mitico "Il tifoso, l'arbitro e il calciatore"
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto