Foggia, multa per cori razzisti

La società pugliese dovrà versare 6mila euro. L'episodio a Melfi.

6mila euro di multa al Foggia.

"Propri sostenitori in campo avverso, due volte durante la gara, intonavano cori di discriminazione razziale in occasione delle giocate di un calciatore di colore della squadra avversaria; i medesimi introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo di notevole potenza, senza conseguenze”, si legge nel comunicato del Giudice sportivo di Lega Pro.

L'episodio è accaduto a Melfi.

Soldi

ARTICOLI CORRELATI:

Milan, finalmente si rivede Kessié
Milan, finalmente si rivede Kessié
La Lega Pro ha scelto come ripartire
La Lega Pro ha scelto come ripartire
Riparte anche la Liga: decisa la data
Riparte anche la Liga: decisa la data
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena