Foggia in delirio, Lecce travolto nel derby

Pre-partita infuocato: mini rissa durante il sopralluogo in campo.

Il Foggia travolge per 3-0 il Lecce nel derby pugliese, vola a +4 nel gruppo C e vede più vicina la serie B.

La squadra di Stroppa, aggressiva fin dai primi minuti, sblocca la gara al 29' grazie a Mazzeo, scattato sul filo del fuorigioco. I rossonero raddoppiano al 33' con una conclusione dalla distanza di Coletti.

Nella ripresa gli ospiti cercano di reagire ma ricevono il colpo di grazia al 53', quando Deli serve il tris.

Minuti di tensione solo due ore prima della partita, quando durante il sopralluogo in campo le due squadre si sono azzuffate dopo un diverbio tra Coletti e Cosenza. La questione è rientrata dopo pochi attimi.

 

tifosi, foggia

ARTICOLI CORRELATI:

Bari, Scavone non ci sta:
Bari, Scavone non ci sta: "La C doveva finire"
Verona, Setti vuole ripartire con i tifosi
Verona, Setti vuole ripartire con i tifosi
Partite a porte aperte, la Liga dice no
Partite a porte aperte, la Liga dice no
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena