Europei, Giovinco chiama Conte

6 Marzo 2016

Sebastian Giovinco vuole la Nazionale. La 'Formica Atomica', reduce da una stagione eccezionale con la maglia del Toronto FC in MLS, ha parlato a 'La Gazzetta dello Sport' della sua esperienza oltre Oceano. 
 
"E' un’esperienza da fare assolutamente e non soltanto perché per me è stato un anno favoloso. Si sta bene, non ci sono mai risultati scontati. Dunque, è un torneo spettacolare", le sue parole. 
 
L'ex bianconero non ha nascosto di coltivare il sogno Europei con la Nazionale di Antonio Conte: "Alla Nazionale ci penso. Qualcuno diceva che non ci sarei più tornato, invece qui ho fatto buone cose e sono stato richiamato. Il mister mi ha detto che non si pone limiti e dunque so che dipenderà da me meritarmi la convocazione".
 
Una chiosa finale sulla sua ex Juventus: "Non sono sorpreso dalla rimonta bianconera, l'avevo prevista. Conoscendo la forza della Juve, sapevo che si trattava solo di una falsa partenza, che sarebbe tornata su. Nessun dubbio che Napoli e Fiorentina sono quelle che giocano meglio. Nel calcio però conta soprattutto vincere e la Juve ha qualcosa in più rispetto alle altre". 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Coppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
Coppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
©Cristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
Cristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
©C'è Rolando per la fascia del Bari
C'è Rolando per la fascia del Bari
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2