Espulso per flatulenza

21 Giugno 2016

Curiosa vicenda nel calcio svedese. L'Aftonbladet riporta che Adam Lindin Ljungkvist, terzino del Pershagen SK, è stato espulso dall'arbitro a causa di un peto.
 
Tutto è avvenuto durante una partita della nona serie svedese. "Negli ultimi minuti avevo un po' di mal di pancia e mi è scappato un peto - racconta Ljungkvist -. L'arbitro l'ha sentito e mi ha mostrato il secondo giallo".
 
"Sono andato su tutte le furie, non riuscivo a crederci forse pensava che lo avessi fatto per provocare un avversario, ma in realtà il mio peto era assolutamente innocente. Secondo l'arbitro si trattava invece di un comportamento antisportivo".
 
Per la cronaca, il Pershagen ha perso 5-2 contro lo Jarna. "Posso solo dire che è stata una chiamata di mer...  prima d'ora non avevo mai sentito di qualcuno espulso per un peto, è un episodio senza precedenti", le parole riportate da Goal.com.
©

ULTIME NOTIZIE:

©Walter Viganò vede un Pisa sereno
Walter Viganò vede un Pisa sereno
©Cagliari, la Roma dopo la poco simpatica novità da Venezia
Cagliari, la Roma dopo la poco simpatica novità da Venezia
©Milan mai così bene da 67 anni, Pioli:
Milan mai così bene da 67 anni, Pioli: "Rosa completa"
©Il Milan non si ferma più: Giroud porta la sesta vittoria consecutiva
Il Milan non si ferma più: Giroud porta la sesta vittoria consecutiva
©Spal, Tacopina:
Spal, Tacopina: "Parma e Monza hanno investito un sacco"
©Messi sparito, Pochettino sulla graticola e Donnarumma spera
Messi sparito, Pochettino sulla graticola e Donnarumma spera
 
Sakina Karchaoui, la bellissima calciatrice del PSG. Le foto
Milan-Torino 1-0, le pagelle
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle