El Kaoutari: "A Palermo per il progetto"

Il difensore marocchino svela un retroscena: "Mi cercavano anche Monaco e Bordeaux". E sugli obiettivi: "Possiamo arrivare tra le prime cinque".

4 Settembre 2015

Nel corso di un'intevista rilasciata a Il Giornale di Sicilia, Abdelhamid El Kaoutari ha parlato della sua nuova esperienza italiana, al Palermo.
 
Il difensore marocchino, prelevato dal Montpellier in estate, ha rivelato le ragioni che l'hanno spinto a scegliere il progetto rosanero: "Mi ha parlato bene dell'Italia sia Benatia e poi Lazaar mi ha detto che qui a Palermo è gestito tutto come una famiglia, come succedeva al mio Montpellier. Questa cosa mi ha colpito - ha esordito -. Anche Monaco e Bordeaux avevano contattato il mio agente, ma i rosanero mi hanno prospettato il progetto più concreto. Lasciare il Montpellier non è stato comunque facile".
 
Il 25enne, andato a segno alla prima giornata contro il Genoa, ha siglato una sola rete in otto anni in Ligue 1: "In Francia ho segnato un gol in otto anni perché nessuno mi ha mai chiesto di propormi in area sui calci piazzati".
 
Anche se è ancora presto, El Kaoutari non ha paura di fissare gli obiettivi, anche piuttosto ambiziosi: "Mi piacerebbe che arrivassimo tra i primi cinque e so che possiamo farcela. Dobbiamo lavorarci da subito al massimo, sono una persona ambiziosa".
 
  
©

ULTIME NOTIZIE:

©Napoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
Napoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
©Vergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
Vergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
©Serie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
Serie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
©Serie B: il Parma non decolla, Brocchi stecca la prima
Serie B: il Parma non decolla, Brocchi stecca la prima
©Lazio, Maurizio Sarri esulta con l'aquila e torna a parlare di Juventus
Lazio, Maurizio Sarri esulta con l'aquila e torna a parlare di Juventus
©Roma, José Mourinho se la prende con arbitro e Var
Roma, José Mourinho se la prende con arbitro e Var
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle