Di Francesco: “Momento nero”

Il tecnico del Cagliari ha parlato anche del rigore assegnato e poi revocato.

14 Febbraio 2021

"Devo essere sincero? Non è rigore" ha ammesso su quanto successo nel finale.

Il Cagliari mastica ancora amaro, questa volta castigato da un gol da campione dell’atalantino Muriel a una manciata di secondi dal novantesimo. "Peccato che il momento nero sia lungo, nonostante la squadra continui a giocare bene. Anche oggi abbiamo fatto un’altra grande partita, per applicazione e contro un avversario forte. Abbiamo sbagliato poco, ma pesantemente. Peccato veramente, avremmo meritato un risultato differente. Anche a livello psicologico è stata una mazzata non da poco" ha detto ai microfoni di Sky Sport.

"Il contatto tra Rugani e De Roon? In tanti mi hanno detto che non c’era, mi interessa in maniera relativa. Non siamo fortunati sotto questo punto di vista. Devo essere sincero? Non è rigore" ha concluso Di Francesco.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLega Serie A: iniziativa per Davide Astori
Lega Serie A: iniziativa per Davide Astori
©Foto BuzziMonza, Mario Balotelli non va a Frosinone: le sue condizioni
Monza, Mario Balotelli non va a Frosinone: le sue condizioni
©Getty ImagesFabio Capello categorico:
Fabio Capello categorico: "Campionato finito"
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle