Daniel Leone è morto a 28 anni: calcio in lutto

L'ex portiere di Catanzaro, Reggina e Torres si è spento dopo una lunga battaglia contro un tumore al cervello.

3 Ottobre 2021

L'ex portiere di Catanzaro, Reggina e Torres si è spento dopo una lunga battaglia contro un tumore al cervello.

Il calcio piange la morte del portiere Daniel Leone, scomparso a soli 28 anni dopo una lunga battaglia contro un tumore al cervello. Leone, originario del Casertano, scoprì di avere la malattia nel 2014, e fu costretto a sospendere l'attività agonistica.

Dopo un delicato intervento chirurgico agli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, Leone aveva poi ripreso gli allenamenti, prima di ritirarsi definitivamente nel 2017 dopo il ritorno della malattia, quando era al Catanzaro. Negli ultimi anni si era sottoposto a una serie di cicli chemioterapici.

Daniel Leone ha difeso nella sua carriera le porte di Catanzaro, Reggina, Pontedera, Latina e Torres. Questo l'ultimo saluto del club sardo: "La Torres, la sua dirigenza, lo staff tecnico, medico fisioterapico e operativo, tutti i tesserati di prima squadra, Settore Giovanile e Scuola calcio, insieme all'intera tifoseria torresina, si stringono in un commosso abbraccio alla famiglia di Daniel Leone, ex rossoblù prematuramente scomparso all'età di 28 anni. Sentite condoglianze".

©Screenshot tratto da Youtube

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesInter-Atalanta, le probabili formazioni
Inter-Atalanta, le probabili formazioni
©Getty ImagesTegola Manchester United: Christian Eriksen fuori 3 mesi
Tegola Manchester United: Christian Eriksen fuori 3 mesi
©Getty ImagesSerie B, gli squalificati: c'è anche il medico del Brescia, per ingiurie
Serie B, gli squalificati: c'è anche il medico del Brescia, per ingiurie
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica