D'Aversa spietato: "Siamo stati inguardabili"

Il tecnico del Parma non cerca scuse dopo la sconfitta contro l'Ancona: "Ci manca la mentalità vincente".

9 Aprile 2017

Ancona bestia nera della stagione del Parma. I crociati lasciano ai marchigiani 6 punti che rischiano di essere pesantissimi, nella corsa al primo posto, sfumata, ma pure in quella alla preziosa seconda piazza che farebbe evitare il primo turno degli ormai inevitabili playoff.

L’analisi di Roberto D'Aversa a fine partita è spietata: “Tutta la squadra è stata inguardabile, non si può parlare di presunzione, di di scelte di formazione o incolpare chi ha giocato meno ed è sceso in campo oggi. Il problema è che non abbiamo ancora la mentalità vincente, quella che dovrebbe caratterizzare le grandi squadre come la nostra. Oggi mi aspettavo delle risposte positive che non sono arrivate: se non si regge la pressione giocando in casa contro l'ultima in classifica, mi chiedo cosa succederà quando affronteremo le squadre più forti”.

Il 3-4-3 del primo tempo non ha comunque convinto. D’Aversa spiega: “Siamo partiti con tre dietro per costruire di più e per gestire meglio il pallone a centrocampo e invece abbiamo sbagliato tanti passaggi. Io sono il primo responsabile, ma ognuno di noi è responsabile di quello che è successo oggi”.
 

©Screenshot tratto da Youtube

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto