Cristiano Ronaldo: “Litigo con mio figlio, troppe patatine”

L'attaccante portoghese: "Gli dico di allenarsi ma...".

27 Dicembre 2020

L'attaccante portoghese: "Gli dico di allenarsi ma…".

Cristiano Ronaldo a margine dei Globe Soccer Award a Dubai ha parlato del rapporto con suo figlio Cristiano Jr, 10 anni, che sta brillando nelle giovanili della Juventus: "Vediamo se sarà un grande calciatore. A volte beve cola, bibite e patatine. Mi dà fastidio e lui lo sa. A volte dico a mio figlio di fare un tuffo in acqua fredda dopo il tapis roulant per riprendersi, e lui dice: “Papà, fa così freddo lì”. Va bene, ha solo dieci anni…”. 

“Gli dico sempre che ci vuole molto lavoro e dedizione per avere successo. Non gli farò pressioni perché diventi un calciatore, ma ovviamente mi piacerebbe. La cosa principale è che sia sempre il migliore nel suo campo, che si tratti di calcio o di medicina", sono le parole riportate da A Bola.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPari del Chievo a Vicenza, Aglietti:
Pari del Chievo a Vicenza, Aglietti: "Ci sta stretto"
©Getty ImagesLazio, Luis Alberto operato d'urgenza
Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza
©Getty ImagesGattuso:
Gattuso: "Pirlo da me ha preso tanti schiaffi"
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto