Cristian Brocchi non si abbatte

"E' un momento di emergenza, la fortuna girerà anche dalla nostra parte" sottolinea.

Il Monza sperava potesse arrivare la prima vittoria in campionato. E’ invece arrivata la prima sconfitta. Il tecnico dei brianzoli, Cristian Brocchi, non si abbatte. “Con il Chievo saremmo potuti andare sul 2-0 – osserva -. Purtroppo è un momento di emergenza, ci mancano tanti calciatori, ci mancano le alternative. Nonostante questo la squadra ha lottato e tenuto bene il campo. Giocare in 10 per così tanto tempo è difficile”.

“Ora non dobbiamo perdere lucidità. Nelle difficoltà più si rema dalla stessa parte più si diventa forti. Se continueremo a lavorare bene la fortuna girerà anche dalla nostra parte. Non è detto che chi è avanti adesso lo sarà anche alla fine” aggiunge il timoniere biancorosso.

©Ufficio stampa Monza Calcio

ARTICOLI CORRELATI:

©Screenshot tratto da RaiIbrahimovic, lezioni di vita dal palco dell'Ariston
Ibrahimovic, lezioni di vita dal palco dell'Ariston
©Getty ImagesJuventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
Juventus, Morata fa doppietta ma non dimentica Cristiano Ronaldo
©Getty ImagesLazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
Lazio, Inzaghi infastidito dalla sconfitta
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle