Cremonese d'acciaio, Padova ripreso

I grigiorossi salvano l'imbattibilità: Claiton risponde a Clemenza, salta il derby in famiglia per i Mandorlini.

Termina in parità il posticipo della quarta giornata di Serie B tra Padova e Cremonese. Presentata come la sfida in famiglia tra Andrea Mandorlini, allenatore dei lombardi, e il figlio Matteo, giocatore dei veneti, l’atteso confronto non c’è stato, perché il tecnico dei biancoscudati Bisoli ha tenuto in panchina Mandorlini jr per tutta la durata dell’incontro.

Risultato giusto, un tempo per parte e riflettori per Luca Clemenza, che dopo aver incantato nella tournée americana della Juventus, conferma le proprie qualità anche a Padova: suo il bel destro rasoterra al 26' per il vantaggio dei veneti, calati però vistosamente in un secondo tempo che la Cremonese ha giocato stabilmente in attacco.

Il pareggio, che permette agli ospiti di salvare l'imbattibilità stagionale (tre pareggi su quattro partite) è però arrivato solo nel finale, a otto dalla conclusione, e in mischia grazie a una deviazione di ginocchio di Claiton dos Santos. I grigiorossi salgono a 6 punti, il Padova insegue con cinque.
.

mandorlini

ARTICOLI CORRELATI:

Il Pordenone passa a Frosinone
Il Pordenone passa a Frosinone
Chievo, un piede nella finale dei playoff
Chievo, un piede nella finale dei playoff
Roma fuori dall'Europa League
Roma fuori dall'Europa League
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa