Cragno nel bene e nel male: vince l’Inter

Il portiere para tutto nel primo tempo e sbaglia molto nel secondo: 1-3.

13 Dicembre 2020

L'Inter vince per 3-1 sul campo del Cagliari: Cragno protagonista assoluto.

Nel primo tempo il portiere degli isolani para di tutto. Si mostra prodigioso sulla conclusione di Lukaku. Poi ribatte anche quella di Eriksen, rilanciato dal primo minuto da Conte. E pure Sanchez non riesce a sorprenderlo. Tocca poi a Barella, senza fortuna. Chi invece colpisce è Sottil, che alla prima occasione per i padroni di casa fulmina Handanovic. Sulle ali dell'entusiasmo i sardi potrebbero raddoppiare subito ma Pavoletti sbaglia a porta vuota.

Nella ripresa c'è Hakimi al posto di un Perisic protagonista di una prova incolore. Dopo neanche dieci minuti dall'intervallo Conte toglie Eriksen e Darmian e inserisce Sensi e Young. L'inglese è subito pericoloso, ma Cragno c'è. Nulla può il portiere su una conclusione dell'ex Barella: 1-1 al 77'. Cragno sbaglia tutto a pochi minuti dalla fine facendosi scavalcare da un cross innocuo forse tradito dal vento: D'Ambrosio ringrazia e segna il 2-1. Cerri manca l'appuntamento con il 2-2. Cragno fa un'altra frittata quando a due minuti dal termine va all'attacco su un corner e rientra senza grande fretta: anche Lukaku lo ringrazia, lo salta netto senza subire fallo, e va in porta con la palla per il 3-1.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDisastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
Disastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
©Getty ImagesPari del Chievo a Vicenza, Aglietti:
Pari del Chievo a Vicenza, Aglietti: "Ci sta stretto"
©Getty ImagesLazio, Luis Alberto operato d'urgenza
Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto