Corrado spinge per giugno e luglio

"Un campionato in quel periodo potrebbe creare molto interesse a livello televisivo" ha detto il presidente del Pisa.

SportMediaset.it riporta alcune dichiarazioni del presidente del Pisa Giuseppe Corrado.

"Un campionato tra giugno e luglio, per esempio, potrebbe creare molto interesse a livello televisivo - ha sostenuto -. Anche se a porte chiuse, le partite potrebbero riscuotere grande interesse. Teniamo conto che la stagione prossima si potrebbe calendarizzare con un certo agio perché i Mondiali del 2022 in Qatar si svolgeranno in inverno".

Corrado

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, il Cts:
Serie A, il Cts: "Quarantena resta di due settimane"
Lecce, tamponi tutti negativi
Lecce, tamponi tutti negativi
Serie C, Rimini pronto al ricorso
Serie C, Rimini pronto al ricorso
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag