Corrado: "E' giusto provarci"

Il presidente del Pisa spiega il perché della richiesta di ripescaggio.

Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, il presidente del Pisa Giuseppe Corrado ha spiegato il perché della richiesta di ripescaggio.

"Perché non farlo - ha detto -? Dopo il ricorso vinto dal Novara era assurdo stare immobili, considerando che non esistono più pregiudiziali sul nostro percorso: pagavamo colpe non nostre, al momento dell'acquisto del club avevamo ereditato un -4, ma adesso che sono state riscritte le regole ritengo giusto provarci, anche per i nostri tifosi. Già lo scorso anno avevamo intenzione di farla, ma solo adesso c'è la possibilità di entrare nella graduatoria".

Corrado

ARTICOLI CORRELATI:

Frosinone, rimonta da sogno
Frosinone, rimonta da sogno
L'Inter prosegue il cammino europeo
L'Inter prosegue il cammino europeo
Cairo conferma:
Cairo conferma: "Arriva Giampaolo"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa