Coronavirus, si arrende anche l'Ungheria

Attività sospesa ad ogni livello in una delle ultime nazioni in cui il campionato si stava continuando a disputare.

16 Marzo 2020

Era uno dei pochi campionati che ha visto svolgersi regolarmente le partite durante l’ultimo weekend, ma ora ecco la svolta. Anche in Ungheria il calcio si ferma.

Dopo il grido d’allarme di Davide Lanzafame, attaccante della Honved (“Parchi e centri commerciali sono aperti. Il calcio si deve fermare, anche noi siamo soggetti a rischio”), la Federazione ha deciso di sospendere “in forma immediata tutti i campionati e qualsiasi attivita' agonistica. Tra i campionati più importanti d’Europa restano invece in svolgimento quelli di Russia, Serbia e Turchia.
 

©Obiettivo Pianta

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto