Conte stoico: "Non abbiamo fatto nulla"

13 Giugno 2016

A margine dell'esordio vittorioso dell'Italia contro il Belgio, che inaugura al meglio il cammino a Euro 2016, Antonio Conte ha parlato ai microfoni di Rai Sport.
 
Il tecnico azzurro resta coi piedi per terra: "Buona partita da parte nostra, giocata nella giusta maniera. I ragazzi sono stati molto bravi a soffrire contro una squadra molto forte candidata alla vittoria finale. E' la dimostrazione che con compattezza e unità di intenti si fanno grandi cose. Ma non abbiamo fatto ancora niente, l'obiettivo è superare il turno", ha esordito il ct, che nell'esultanza al gol di Giaccherini ha rimediato anche una ferita al volto.
 
"Importa che siamo una squadra sotto tutti i punti di vista - ha aggiunto -. I ragazzi stanno bene, c'è la giusta alchimia. Ma non abbiamo fatto niente, ripeto. Restiamo coi piedi per terra, è un cammino in salita. Ma c'è lo spirito e c'è una squadra".
 
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Andrea Pirlo accende Juventus-Inter
Andrea Pirlo accende Juventus-Inter
©Commisso minaccia di vendere la Fiorentina
Commisso minaccia di vendere la Fiorentina
©Il Parma scende in campo contro le discriminazioni
Il Parma scende in campo contro le discriminazioni
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto