Ciclone Napoli, Liverpool avvisato

Azzurri e Reds si rincorrono: doppio 4-0 contro Frosinone e Bournemouth alla vigilia dello scontro diretto decisivo in Champions League.

Quattro gol e minimo sforzo per il Napoli, che nel secondo anticipo della quindicesima giornata liquida il Frosinone rispondendo al pesantissimo successo di misura della Juventus contro l’Inter di venerdì sera. La squadra di Ancelotti resta quindi a -8 dai bianconeri e porta a sei lunghezze il margine sulla squadra di Spalletti.

Ottime notizia in vista della cruciale sfida di martedì ad Anfield contro il Liverpool, dove gli azzurri contenderanno la qualificazione agli ottavi di Champions ai vice-campioni d’Europa, potendo anche permettersi di perdere con un gol di scarto. Intanto la squadra di Klopp ha travolto con lo stesso risultato il Bournemouth.

Il tecnico emiliano ha applicato un abbondante turnover, raccogliendo buone indicazioni da tutti, dal debuttante Meret, seppur poco impegnato, a Ghoulam, in campo dopo 13 mesi e autore dei due assist per la doppietta di Milik, di testa a metà ripresa e poi a cinque dalla fine. La gara era già stata archiviata nel primo tempo grazie alle reti di Zielinski al 7’, ancora da corner, e di Ounas, al 30’, autore di un gran gol dalla distanza, frutto di potenza e precisione. Frosinone non pervenuto e in campo rassegnato: i ciociari restano a 8 punti in penultima posizione.

Napoli

ARTICOLI CORRELATI:

"ErLupacchiotto.com" compie 20 anni
Federica Zille: la competenza e il garbo a DAZN
Federica Zille: la competenza e il garbo a DAZN
Selfie e social sono la moda tra sportivi e non
Selfie e social sono la moda tra sportivi e non
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa