Calcio estero, Isla tesse le lodi dell'idolo Vidal

L'ex centrocampista di Udinese e Juventus ha parlato di Arturo e Sanchez, compagni di nazionale nella Roja.

20 Marzo 2021

Mauricio Isla, ora centrocampista del Flamengo ma con trascorsi italiani con la maglie di Udinese, Juventus e Cagliari, ha parlato dei nerazzurri Vidal e Sanchez

Vi ricordate di Mauricio Isla, il laterale destro vincitore di due scudetti sotto la gestione Conte alla Juventus? Il giocatore, che può vantare ben 118 presenze con la maglia della sua Nazionale, il Cile, ha parlato ai microfoni di Canal 31 di due suoi compagni di avventura con la storica casacca rossa: Arturo Vidal ed Alexis Sanchez, la colonia cilena di Appiano Gentile.

"Arturo è  un giocatore che ha la capacità di passare sui cavalli il giorno prima della partita ed essere comunque il migliore in campo. Credo sia il migliore della rosa insieme a Bravo. Io quando gioco sono nervoso, lui no: esce, si diverte, ma nonostante tutto è il migliore. Lo considero un idolo".

"Sanchez? Gli voglio bene: litighiamo raramente e nel caso lo facciamo solamente per due giorni. Io gli dico sempre di divertirsi in campo, ma lui solitamente risponde che non può, soffre quando la Nazionale non vince. Ci ha messo tanto per diventare quello che è. Alexis vuole essere sempre il migliore. Ha una grande mentalità", ha concluso Isla.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Macedonia degli italiani stende la Germania, San Marino a testa alta
La Macedonia degli italiani stende la Germania, San Marino a testa alta
©Getty ImagesGoleade di Olanda e Belgio, Ronaldo piega il Lussemburgo
Goleade di Olanda e Belgio, Ronaldo piega il Lussemburgo
©Getty ImagesLa furia giapponese si abbatte sui mongoli
La furia giapponese si abbatte sui mongoli
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto