Cairo scuote il Torino: “Così non basta”

Il presidente granata fa il punto dopo le ultime tre deludenti partite, ma rinnova la fiducia a Mihajlovic.

23 Ottobre 2017

Il ritorno di Andrea Belotti, che dovrebbe anticipare il rientro in campo dopo la lesione al collaterale subita contro il Verona, è l’unica buona notizia all’orizzonte di un Torino che sta vivendo un inizio di campionato in sordina.

La classifica non è deludente, ma gli ultimi risultati, e le ultime prestazioni, contro lo stesso Verona, il Crotone e la Roma non hanno certo messo di buonumore il presidente Urbano Cairo, freddo nell’analizzare la situazione intervendo a margine del 'Premio Cairo':

"Con la Roma abbiamo fatto una buona partita, ma abbiamo perso. Fare le buone partite, se non porti a casa punti, conta poco. Per bene che sia andata, non sono contento: va bene l'atteggiamento in campo, ma non basta. Mihajlovic la pensa come me, perché anche lui è uno che vuole fare i punti e vincere le partite, e non si accontenta di fare una buona gara. Con lui ci siamo parlati: è molto determinato e ha il massimo sostegno".

“Belotti ha fatto un esame sabato ed è andato bene, quindi può essere pronto per recuperare dal punto di vista atletico. Non voglio dire nulla, ma Belotti è un toro, secondo me avremo delle sorprese positive a breve" ha aggiunto Cairo, deciso poi nel promuovere il VAR: "Usiamo la tecnologia. E' uno strumento utilissimo, io sono d'accordissimo".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCoppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
Coppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
©Getty ImagesCristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
Cristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
©Getty ImagesC'è Rolando per la fascia del Bari
C'è Rolando per la fascia del Bari
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2