Cagliari: nasce la "Sardegna Arena"

Posata la prima pietra dell'impianto provvisorio dei rossoblù, in attesa della ricostruzione del "Sant'Elia"

3 Maggio 2017

Nasce la "Sardegna Arena", lo stadio che ospiterà le partite del Cagliari nella prossima stagione in attesa della ricostruzione del "Sant'Elia".

Nella giornata di mercoledì è stata organizzata una conferenza stampa sul terreno dell'attuale stadio rossoblù dove il presidente del club Tommaso Giulini, il sindaco del capoluogo sardo Massimo Zedda e il presidente della Regione Francesco Pigliaru hanno svelato il progetto del nuovo impianto provvisorio. Inoltre a Giulini è stato concesso l'onore di posare la prima pietra di quella che sarà la casa dei sardi nel campionato 2017/18.

Lo stadio temporaneo avrà una capienza di 16mila posti e riprenderà la struttura del vecchio Is Arenas.

"Saranno quattro mesi di intensi lavori, con 150 persone impegnate a lavorare nel cantiere, anche la notte, per cercare di inaugurare lo stadio alla prima di campionato - ha dichiarato il presidente Giulini -  sarebbe un miracolo, ma anche una vittoria importantissima per tutta l’Isola. Perciò abbiamo scelto il nome Sardegna Arena, per portare il nome di questa terra in Italia e un giorno, ce lo auguriamo, in Europa"
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
©Getty ImagesDaniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto