Cagliari, Maran mette in guardia i suoi e annuncia due assenze

Il tecnico in vista dell'Atalanta: "Dobbiamo esser più bravi del solito".

Durante la conferenza stampa Rolando Maran ha presentato la gara contro l'Atalanta: "E' una partita come le altre ma incontriamo l'avversaria più difficile in assoluto. Dovremo essere più bravi del solito, giocare con la migliore mentalità, quella di chi non intende lasciare nulla per strada. E' la squadra che ha perso meno in questo 2019 e va tenuta sotto controllo. Dobbiamo mettere lo stesso atteggiamento di queste ultime partite, altrimenti rischiamo tanto".

Sulla formazione: "Ho bisogno ancora di valutare tante cose. Alcuni ragazzi sono usciti dalla gara col Bologna con diversi problemi. Birsa e Ceppitelli rimangono a casa, Cigarini e Nandez sono acciaccati ma partiranno".

"Avere una panchina lunga mi aiuta ad avere dei dubbi fino all’ultimo, vedrò la soluzione migliore per tutti. Anche in considerazione delle qualità tecniche e fisiche dell’avversario".

maran

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, lodevole gesto del Cagliari
Coronavirus, lodevole gesto del Cagliari
Juventus, il retroscena dietro il taglio degli stipendi
Juventus, il retroscena dietro il taglio degli stipendi
Coronavirus, Gravina fissa una scadenza
Coronavirus, Gravina fissa una scadenza
 
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina
Federica Nargi bella e sensuale