Cagliari ko, Walter Mazzarri è una furia: il suo attacco a fine partita

Diversi episodi dello scontro di Marassi contro il Genoa non sono andati giù al tecnico isolano.

24 Aprile 2022

Walter Mazzarri fatica ad accettare il ko del suo Cagliari.

A Marassi infatti il Genoa ha vinto solo nei minuti finali una delicatissima sfida salvezza, ma per il tecnico degli isolani a fine partita non sono mancate le recriminazioni. "Per quanto abbiamo creato, meritavamo almeno il pareggio. Su Keita c'era un rigore netto, lui poi non ha fatto sceneggiate e si è rialzato subito. Se ce l'avessero assegnato, però, a quest'ora avremmo tre punti in più", si è lamentato Mazzarri ai microfoni di 'DAZN'.

I rimpianti riguardano però anche le occasioni non sfruttate dal suo Cagliari. Così Mazzarri: "Joao Pedro ha avuto una palla gol clamorosa. E nel secondo tempo più volte stavamo per segnare. Chi conosce il calcio sa che la lotta per la salvezza è fatta così, bisogna controbattere colpo su colpo. E noi abbiamo lottato, meritavamo quantomeno il pareggio ma forse anche la vittoria".

"Non abbiamo concesso quasi nulla al Genoa, ma alla fine i punti ci mancano. Noi vogliamo restare in Serie A, specie visto che ce lo meritiamo", ha aggiunto Mazzarri. Che sugli episodi arbitrali non si è dato pace: "Mi aspettavo che il Var andasse quantomeno a rivedere quello di Keita. E non è la prima volta che succede, come con il Milan".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGenoa, Alberto Gilardino chiede strada al Pisa
Genoa, Alberto Gilardino chiede strada al Pisa
©Getty ImagesUdinese-Verona, le probabili formazioni
Udinese-Verona, le probabili formazioni
©Getty ImagesNapoli-Roma, le probabili formazioni
Napoli-Roma, le probabili formazioni
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto