Bucchi dimentica la prima vittoria

"Con il Cittadella giocheremo per vincere ancora - dice -: non bisogna mai dare nulla per scontato".

24 Maggio 2019

Benevento e Cittadella tornano in campo sabato sera per la gara di ritorno della semifinale dei play off promozione. I giallorossi, forti della vittoria ottenuta in trasferta nel match d'andata per 2-1, possono permettersi il lusso anche di perdere, ma con una sola rete di scarto. Mister Bucchi non vuole fare calcoli e alla vigilia del match del "Vigorito" suona la carica ai suoi e all'intero ambiente sannita.

"Giocheremo per vincere - esordisce il tecnico dei beneventani -: non bisogna mai dare nulla per scontato. Il Cittadella è una squadra forte, utilizza lo stesso sistema da anni e sa bene cosa fa. E' una formazione fastidiosa e questo è un aspetto positivo per loro. Dovremo fare la nostra partita mettendo da parte la sfida dell'andata, scenderemo in campo per attaccarli e vincere. E' normale, poi, che ci saranno i momenti, gli episodi e dovremo essere bravi a sfruttarli e capitalizzarli".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCristiano Ronaldo ko, polemica Pirlo - Portogallo
Cristiano Ronaldo ko, polemica Pirlo - Portogallo
©Getty ImagesJuve, Cristiano Ronaldo infortunato: l'annuncio di Andrea Pirlo
Juve, Cristiano Ronaldo infortunato: l'annuncio di Andrea Pirlo
©Screenshot tratto da YoutubeCannavaro:
Cannavaro: "L'Inter non è una squadra difensivista"
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto