Bucchi: "A Benevento una partita maledetta"

Il tecnico dell'Empoli torna sull'esperienza negli Stregoni.

Il tecnico dell'Empoli Cristian Bucchi in una intervista alla Gazzetta dello Sport è tornato sulla sua esperienza a Benevento. "Sono in un momento cruciale della mia carriera dopo il'esonero al Sassuolo e il flop al Benevento? A Sassuolo ho sbagliato i tempi, a Benevento una partita maledetta ha rovinato una stagione... Qui ad Empoli vivo con voglia e serenità, senza assilli e frenesie. Se torno in A dovrò avere più esperienza e i tempi giusti".

Sugli acquisti che più l'hanno colpito in B: "L'arrivo di Sau completa bene il Benevento. Poi la Cremonese con Ciofani e Ceravolo, più Palombi. Il Perugia con Iemmello e Falcinelli, due di A. E l’Ascoli con Scamacca e Da Cruz. O il Crotone con Maxi e Vido".

bucchi

ARTICOLI CORRELATI:

Calcio-Governo: si va allo scontro
Calcio-Governo: si va allo scontro
Tragedia per Centurion: è morta la fidanzata 25enne
Tragedia per Centurion: è morta la fidanzata 25enne
Ekdal dopo il Coronavirus:
Ekdal dopo il Coronavirus: "Non penso più al calcio"
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina