Boni: "Primo posto? Ci vorrebbe un miracolo"

"Con Baraye, Calaiò e Scaglia non puoi fallire l'obiettivo spareggio".

27 Marzo 2017

Enrico Boni guarda oltre la vittoria di Gubbio: "Con Calaiò, Scaglia e Baraye non puoi fallire l'obiettivo sparegggio".

"Calaiò si è adattat bene e fa gol, Scaglia ha grandissimo spessore come dimostrato anche in B mentre Baraye è destinato alla serie A", spiega il noto opinionista nella sua rubrica in esclusiva per Sportal.it.

E ancora su Baraye: "Ho parlato con il suo procuratore Gabriele Savino, dice che sta quasi sorprendendo anche lui. Domenica non ha fatto gol ma servito tre assist. E' relativamente giovane e il Parma dovrà essere bravo a sfruttare questo tesoretto".

Il pareggio del Venezia non illude Boni: "Mancano sette partite, ci vorrebbe un miracolo sportivo".

©Screenshot tratto da Videotaro

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
©Getty ImagesEuro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
©Getty ImagesEuro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
©Getty ImagesEuro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
©Getty ImagesEuro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle