Boni: "Parma, così non arrivi primo"

"Fino all'86' è stata la partita più brutta del campionato".

31 Ottobre 2016

Nemmeno la terza vittoria consecutiva ha fatto cambiare idea a Enrico Boni: "Ribadisco quanto detto nelle ultime puntate: io continuo a non essere soddisfatto".

"Fino all'86' è stata la partita più brutta del campionato, una cosa sopra l'indecenza, contro la squadra più debole in assoluto. Il gol di Calaiò ha ammorbidito il giudizio finale ma non vincere sarebbe stato un cataclisma. E' il terzo successo di fila ma giocando da cani", analizza il noto opinionista tifoso nella sua rubrica per Sportal.it.

"Il Parma deve vincere il campionato, la qualità della rosa è superiore a quella di tutte le altre, Bassano, Venezia e Reggiana comprese, ma giocando così non puoi arrivare primo. Arrivare secondo o decimo non cambia, basta che te ne arrivi una davanti e ti giochi il 90% delle possibilità di promozione".

"Ora inizia un altro campionato, con quattro partite difficili e quattro meno, prima della riapertura del mercato. Il Parma ha fatto bene a non prendere svincolati ma a gennaio qualche modifica la farà. Questa storia non può andare avanti...".

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
©Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
©Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
©Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
©Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle