Boni e il caso Baraye

25 Aprile 2016

Il Parma è già sicuro della promozione in Lega Pro ma gli argomenti di discussione con Enrico Boni non mancano mai.
 
Nella sua rubrica in esclusiva per Sportal.it, il noto opinionista tifoso è partito da un retroscena legato alla partita vinta domenica per 4-2: "Apolloni stava per sostituire Mazzocchi prima che segnasse i due gol che hanno chiuso la partita".
 
A far discutere però è un altro giocatore, Baraye: "Dopo aver saltato per squalifica la partita della festa, è rimasto ancora fuori. Non se l'aspettava nessuno. Come lo intrepretiamo? Non vorrei che ci fossero delle novità sul suo futuro, che non si trattasse di una scelta tecnica. Non c'è un grandissimo feeling con Apolloni, che resterà l'allenatore anche l'anno prossimo".
 
In settimana si è fatto un gran parlare anche del ritorno del derby con la Reggiana l'anno prossimo: "Manca da 20 anni e c'è grande attesa. Trovo assurdo che si parli della possibilità di mettere le due squadre in gironi diversi o impedire ai tifosi ospiti di entrare allo stadio. Sarebbe una sconfitta per il calcio e l'ordine pubblico".
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
Euro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
©Euro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
Euro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
©Euro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
Euro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
©Euro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
Euro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
©Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle