Boni: "Baraye, occhio all'estero..."

7 Marzo 2016

Enrico Boni, per una volta, parte nella sua rubrica in esclusiva per Sportal.it da una dichiarazioni di Apolloni: "L'imperscrutabile allenatore del Parma che non si sbilancia mai ha detto che se giochiamo così non ce n'è per nessuno".
 
"Domenica è stato un buon Parma, soprattutto rispetto alle ultime uscite. Tutto lascia presupporre che siamo sulla buona strada", aggiunge il noto opinionista-tifoso.
 
"Baraye è stato strepitoso ed è arrivato a quota 19 gol. Al 72' ha lasciato il campo con una standing ovation ed è entrato Melandri che è stato devastante. Non gioca perchè ci sono delle alchimie particolari ma è il secondo giocatore determinante. Il Parma del futuro ripartirà da loro due, sperando che Baraye venga davvero blindato. Occhio all'estero, ci potrebbe essere un interessamento...".
 
"La delusione spaventosa è invece rappresentata da Guazzo. Doveva essere il giocatore di categoria superiore e invece finora ha segnato solo un gol. Ieri sembrava quasi che non volesse entrare".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mercato Inter: Lukaku svela il futuro di Antonio Conte
Mercato Inter: Lukaku svela il futuro di Antonio Conte
©Wenger:
Wenger: "Benzema merita di andare all'Europeo"
©Paolo Lugiato:
Paolo Lugiato: "Con Mourinho una Roma da scudetto"
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto