Bologna in lutto, morto Fabbretti

Fu presidente del club dal 1979 all'83.

Il Bologna è in lutto per la morte di Tommaso Fabbretti.

Il presidente rossoblù al 1979 all'83 è morto all'ospedale Malpighi del capoluogo emiliano all'età di 80 anni.

Originario della Calabria, guidò la società anche nell'annata '81-'82 in cui esordì Roberto Mancini, poi venduto alla Sampdoria per 4 miliardi di lire.

ARTICOLI CORRELATI:

Il biografo di Ronaldo:
Il biografo di Ronaldo: "La Juve vuole liberarsi di lui"
Rimonta Frosinone, Nesta in finale playoff
Rimonta Frosinone, Nesta in finale playoff
Prandelli:
Prandelli: "Pirlo è nato per allenare"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa