Bologna: compleanno allo stadio, messaggio a sorpresa di Mihajlovic

Il tecnico serbo è apparso sul tabellone tra le ovazioni del pubblico: "Vincerò la mia battaglia grazie a voi".

Il Bologna festeggia 110 anni di vita e per celebrarli ha deciso di invitare il Real Madrid a giocare un'amichevole tra leggende sul campo dello stadio Dall'Ara. E prima dell'inizio della sfida è stato trasmesso dal tabellone dell'impianto felsineo un videomessaggio del grande assente, mister Sinisa Mihajlovic.

"Purtroppo non sono potuto essere allo stadio insieme a voi - ha detto il tecnico serbo, tra le ovazioni del pubblico -. Sono uscito dall'ospedale ieri e avevo tanta voglia di tornare a casa, da mia moglie e i miei figli. Credo che per questo potrete scusarmi".

Poi ha proseguito: "Voglio ringraziare tutti i tifosi del Bologna e la società per tutto ciò che è stato fatto per me in questo periodo particolare. Sto lottando contro questa malattia e sono sicuro che vincerò questa battaglia, grazie a voi e alla mia famiglia. Ringrazio anche i ragazzi del Real Madrid venuti a fare festa con il Bologna, a partire dai miei fratelli Karembeu e Seedorf".

"Auguri Bologna, vi voglio bene", la sua conclusione.

mihajlovic

ARTICOLI CORRELATI:

Michele Di Piedi non lascia: raddoppia
Michele Di Piedi non lascia: raddoppia
Vincono Atalanta, Roma, Sassuolo e Toro
Vincono Atalanta, Roma, Sassuolo e Toro
Colpo Napoli, pari a Firenze
Colpo Napoli, pari a Firenze
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa