Bertolini avvisa l'Australia: "Siamo quasi pronte"

Il ct dell'Italia femminile pensa già al debutto al Mondiale dopo il successo in amichevole contro la Svizzera.

30 Maggio 2019

Il netto successo per 3-1 nell’amichevole giocata a Ferrara contro la Svizzera fa ben sperare in vista dell’imminente Mondiale di Francia il ct dell’Italia femminile Milena Bertolini, che ha commentato la gara ai microfoni della Figc: “Abbiamo giocato una partita vera contro un ottimo avversario, pur privo di qualche giocatrice importante. Questo però non toglie nulla alla nostra prestazione che è stata buona sotto tutti i punti di vista: atteggiamento, concentrazione, spirito di squadra e anche qualità di gioco”.

Il debutto al Mondiale contro l'Australia fissato per il 9 giugno a Valenciennes è sempre più vicino: “Questa era una partita d'avvicinamento ai Mondiali, fra pochi giorni partiremo alla volta della Francia e cercheremo di alzare ancora il livello di preparazione, concentrazione e intensità - ha aggiunto il ct - Per l'esordio mancano una decina di allenamenti e del lavoro e poi saremo pronte”.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLuciano Spalletti paragona Victor Osimhen ai più forti del mondo
Luciano Spalletti paragona Victor Osimhen ai più forti del mondo
©Getty ImagesRoma, manita al Cska Sofia dopo la falsa partenza
Roma, manita al Cska Sofia dopo la falsa partenza
©Getty ImagesVictor Osimhen salva il Napoli a Leicester
Victor Osimhen salva il Napoli a Leicester
©Getty ImagesMaurizio Sarri prova a ignorare la papera di Thomas Strakosha
Maurizio Sarri prova a ignorare la papera di Thomas Strakosha
©Getty ImagesA Istanbul la Lazio non segna e Strakosha la combina grossa
A Istanbul la Lazio non segna e Strakosha la combina grossa
©Getty ImagesGrosso guaio per Simon Zoller
Grosso guaio per Simon Zoller
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?