Bernardeschi: "Non potevamo fare di più"

L'attaccante della Fiorentina Federico Bernardeschi analizza la sconfitta contro la Juve: "Sono orgoglioso della mia prestazione e di quella della squadra. E’ mancato solo il risultato, ma ci abbiamo messo il cuore e la determinazione e abbiamo dato tutto. A parte la sconfitta sono soddisfatto. Dovevamo dimostrare di avere glia attributi dopo qualche prestazione non all’altezza. La Fiorentina non poteva fare più di così questa sera".
 
L'abbraccio finale con Buffon: "Gigi per me è un esempio sia come calciatore che come uomo. Ho un bellissimo rapporto con lui e ne sono onorato".

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
Playoff Serie C, le condizioni della Ternana
Playoff Serie C, le condizioni della Ternana
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag