Baroni: "La tensione c'era"

"Arrivavamo da partite in cui eravamo stati penalizzati da episodi", ricorda il tecnico del Benevento, corsaro al 'Picco'.

Marco Baroni aveva chiesto un regalo in particolare ai suoi: "Stare in partita i primi dieci minuti, vengo da tanti anni qui", racconta nella sala stampa del ‘Picco’, a La Spezia.

"Arrivavamo da partite giocate bene in cui siamo stati penalizzati dagli episodi, c’era un po’ di tensione - aggiunge il tecnico del Benevento -: in questa fase le battute d'arresto hanno un peso maggiore. Siamo stati capaci di entusiasmare per buona parte del campionato: sarebbe un peccato i ragazzi mollassero ora dal punto di vista della convinzione, devono giocare sempre con coraggio".

Baroni

ARTICOLI CORRELATI:

Galliani:
Galliani: "Pirlo è l'uomo giusto per la Juve"
Il Pordenone passa a Frosinone
Il Pordenone passa a Frosinone
Chievo, un piede nella finale dei playoff
Chievo, un piede nella finale dei playoff
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa