Atterraggio d’emergenza: ultras turchi ubriachi

25 Febbraio 2016

Il comandante di un aereo turco della linea ‘Pegasus’ e diretto a Roma (dove va in scena Lazio-Galatasaray di Europa League) è stato obbligato all’atterraggio d’emergenza in quel di Sarajevo, in Bosnia-Erzegovina.

I media locali riferiscono di un gruppo di tifosi giallorossi visibilmente ubriachi durante il volo: hanno insultato gli altri passeggeri e l’equipaggio, si sono appropriati indebitamente di altro alcol e di cibo dalle scorte dell’aeroplano.

Quando il velivolo ha toccato terra la polizia balcanica ha preso in consegna cinque persone, trattenute negli spazi di transito dell’aeroporto - ovviamente sotto sorveglianza - fino al volo per Istanbul previsto per venerdì. Sicuramente i cinque si possono scordare la partita.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Salernitana: la Serie A è vicina, ma per Lotito è un guaio
Salernitana: la Serie A è vicina, ma per Lotito è un guaio
©Superlega:
Superlega: "pace" di Inter e Milan con la Uefa, ansia Juventus
©Serie B: testa a testa Monza-Salernitana. Pescara e Reggiana in C
Serie B: testa a testa Monza-Salernitana. Pescara e Reggiana in C
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto