Attacchi razzisti, l'Hoffenheim chiude i social

Stop di alcuni giorni: "Sono purtroppo diventati un luogo in cui riversare frustrazione e odio".

26 Aprile 2021

Stop di alcuni giorni.

L’Hoffenheim ha annunciato la sua intenzione di rimanere in silenzio sui social network dalle 14 di venerdì 30 aprile alle 22.59 di lunedì 3 maggio.

L'attuale undicesimo in Bundesliga chiuderà i suoi account Facebook, Twitter e Instagram. "I social network sono purtroppo diventati un luogo in cui riversare frustrazione e odio", ha detto il responsabile media del club tedesco Christian Frommert.

Due giocatori dell'Hoffenheim, Ryan Sessegnon e Diadie Samassekou, sono stati recentemente vittime di attacchi razzisti online.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFiorentina, Beppe Iachini non dimentica
Fiorentina, Beppe Iachini non dimentica
©Getty ImagesSimone Inzaghi tra delusione e irritazione
Simone Inzaghi tra delusione e irritazione
©Getty ImagesLa Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
La Fiorentina affonda la Lazio con un Vlahovic da record
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini