Atalanta-Inter 1-1, Roma terza con un Mkhitaryan da urlo

I risultati del pomeriggio della settima giornata di Serie A.

8 Novembre 2020

Atalanta e Inter hanno pareggiato per 1-1 in una partita valida per la settima giornata di Serie A: Miranchuk ha replicato a Lautaro Martinez. La squadra di Conte è sesta a dodici punti, ad una lunghezza proprio dai bergamaschi.

La Roma le scavalca entrambe grazie alla bella vittoria contro il Genoa, battuto per 3-1 con una tripletta di Mkhitaryan. Torino-Crotone è finito 0-0.

Atalanta-Inter 1-1
58' Lautaro Martinez (I), 79' Miranchuk

In un primo tempo molto equilibrato i meneghini sfiorano il vantaggio all'8' con Lautaro e al 24' con Vidal. La squadra di Gasperini risponde con Freuler, che insidia Handanovic con un pericoloso tiro-cross. Nella ripresa la partita decolla: al 58' Lautaro Martinez la sblocca con un colpo di testa su cross preciso di Young.

L'Inter sfiora il raddoppio con Vidal e Barella al 65', su entrambi è decisivo Sportiello. I padroni di casa riescono a trovare il pareggio al 79' grazie a Miranchuk, che si libera al limite dell'area e di sinistro sorprende Handanovic. Nel finale Muriel ha una grande occasione per il sorpasso ma è impreciso.

Genoa-Roma 1-3
45' Mkhitaryan (R), 50' Pjaca (G), 67' Mkhitaryan (R), 85' Mkhitaryan (R)

Giallorossi avanti prima dell'intervallo con Mkhitaryan, a segno di testa sugli sviluppi di un corner. Pjaca riequilibra il match al 50' approfittando di uno splendido assist di Scamacca. I capitolini al 67' tornano in vantaggio: ancora Mkhitaryan, servito da Bruno Peres, anticipa Radovanovic e batte di nuovo Perin. Il Grifone cerca il pareggio ma sbatte su Pau Lopez. La Roma manca il tris con Cristante che si divora un gol fatto davanti a Perin. Nel finale arriva comunque il 3-1: Mkhitaryan completa la sua tripletta con una splendida semirovesciata su cross di Pedro.

Torino-Crotone 0-0
Primo tempo dai ritmi bassi e dalle poche emozioni all'Olimpico Grande Torino. Ripresa più viva, soprattutto grazie al Crotone che impegna Sirigu più volte. Nel finale i granata colpiscono un palo. Espulso Luperto per doppia ammonizione.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesElia Viviani ora vuole il bis: caricato da Filippo Ganna
Elia Viviani ora vuole il bis: caricato da Filippo Ganna
©Getty ImagesTokyo 2020, magia dalla bandierina: guarda il gol
Tokyo 2020, magia dalla bandierina: guarda il gol
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato al 5 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato al 5 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, bravissima Viviana Bottaro: bronzo!
Tokyo 2020, bravissima Viviana Bottaro: bronzo!
©Getty ImagesTokyo 2020, Elia Viviani: la rimonta vale il bronzo
Tokyo 2020, Elia Viviani: la rimonta vale il bronzo
©Getty ImagesTokyo 2020, vado al Massimo: Stano è d'oro
Tokyo 2020, vado al Massimo: Stano è d'oro
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle