Atalanta, Gasperini si sente più forte

Il tecnico dei bergamaschi è soddisfatto per il pari con l'Inter.

25 Settembre 2021

11 punti in sei gare

La sfida fra Inter e Atalanta è terminata in parità, ma per Gian Piero Gasperini poteva anche finire peggio. Il tecnico dei bergamaschi si è detto soddisfatto del 2-2 finale contro la squadra campione d'Italia.

Queste le parole di Gasperini a Dazn dopo la gara: "Ci sono stati momenti a favore di una squadra e momenti a favore dell'altra, è stata una grande partita tra due formazioni che hanno cercato di vincere - così il tecnico -. Non ci siamo mai tirati indietro, usciamo da questa partita molto più consapevoli e forti".

"Siamo andati vicini a perdere con il rigore e vicini a vincere con il gol (poi annullato) di Piccoli. I cambi dell'Inter hanno accelerato moltissimo - continua -, noi avevamo qualche giocatore acciaccato. Non siamo riusciti a marcare Dimarco all'inizio, l'ingresso di Pasalic ha sistemato le cose". Gasperini ha poi speso belle parole per Malinovskyi, autore del primo gol: "Ha aggiustato il tiro, ha fatto un gol straordinario - così l'allenatore -. Sono stati tutti bravi, se vai sotto dopo pochissimi minuti a Milano rischi di prendere l'imbarcata".

Infine un commento sulle rivali del campionato: "Ho detto che Inter, Milan e Napoli hanno dimostrato di più, la Juventus rientrerà - conclude Gasperini - e dopo c'è la seconda fascia dove possono rientrare Torino e Fiorentina". L'Atalanta ha ora 11 punti in classifica.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLa serie C chiede maggiore attenzione
La serie C chiede maggiore attenzione
©Getty ImagesLesione al menisco per Rolando Mandragora
Lesione al menisco per Rolando Mandragora
©sportalDaniele Orsato incassa il plauso di un ex collega
Daniele Orsato incassa il plauso di un ex collega
©Getty ImagesDusan Vlahovic osservato speciale a Venezia
Dusan Vlahovic osservato speciale a Venezia
©Silvio SeghedoniTeramo e Gubbio pareggiano anche con i cori offensivi: multati
Teramo e Gubbio pareggiano anche con i cori offensivi: multati
©Getty ImagesJuventus, Max Allegri ha vinto un'altra scommessa personale
Juventus, Max Allegri ha vinto un'altra scommessa personale
 
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume III)
Juventus-Roma 1-0, le pagelle
Lazio e Inter fuori controllo: le foto della rissa
Pernille Harder bella da impazzire: le foto
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume II)
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume I)
Gianluigi Donnarumma sbalordisce con un nuovo tatuaggio: le foto