Ankara, tra i morti il papà di Umut Bulut

14 Marzo 2016

La strage di Ankara coinvolge e sconvolge anche il mondo di calcio. Tra le 37 persone morte nell'attentato suicida, ha perso la vita anche Kemal Bulut, il padre di Umut Bulut, attaccante del Galatasaray.
 
L'uomo è rimasto vittima di un'esplosione nei pressi di una fermata di un autobus, mentre faceva ritorno a casa, dopo aver assistito a Genclerbirligi-Galatasaray, ad Ankara. Suo figlio Umut aveva giocato per l'intera partita, finita 1-1.
 
La tragedia che ha coinvolto il nazionale turco ha toccato profondamente i suo compagni, tra cui l'ex Inter Wesley Sneijder, che su Twitter ha espresso le sue sentite condoglianze: "Sono terribilmente triste per te e per la tua famiglia. Le mie preghiere sono per voi".
 
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
©Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
Euro2020, Roberto Mancini e la dedica a chi soffre
©Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
Euro2020, la notte magica di Locatelli: 3-0
©Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
Euro2020, Giorgio Chiellini dalla gioia alla doppia delusione
©Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
Euro2020, Bale inventa, Ramsey segna: 2-0
©Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
Euro2020, Mario Fernandes: il sollievo dopo la paura
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle