Ancelotti batte subito Guardiola

20 Luglio 2016

Inizia con un prestigioso successo (seppur di misura e in amichevole) il cammino di Carlo Ancelotti da allenatore del Bayern Monaco.

I campioni di Germania, orfani dei tanti nazionali non ancora tornati dalle vacanze, hanno battuto 1-0 il Manchester City del grande ex Pep Guardiola (che a sua volta ha dovuto inventarsi una formazione ricca di seconde linee).

A decidere l'incontro il gol ad un quarto d'ora dalla fine di Ozturk con deviazione di Clichy. Vittoria meritata comunque per i padroni di casa, che già nella prima ora di gioco hanno costruito le migliori occasioni, sventate da Caballero, con un Ribery decisamente ispirato.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Lvmh, Belloni:
Lvmh, Belloni: "Nessun interesse per il Milan"
©L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle