Addio alla tripla sanzione

4 Giugno 2016

Una delle regole più assurde e contestate della storia recente del calcio ha i giorni contati. E non è un modo di dire.
 
Il designatore arbitrale dell'Uefa Pierluigi Collina, in visita alla Nazionale italiana nel ritiro di Coverciano in vista dell’Europeo, ha infatti confermato la succosa novità regolamentare che verrà inaugurata già venerdì prossimo in occasione della partita inaugurale Francia-Romania.
 
Addio alla tripla sanzione, ovvero rigore e espulsione (più squalifica per la gara successiva). Ma a una condizione…: "Quando il giocatore all'interno dell'area di rigore fa un onesto tentativo di giocare il pallone e arriva in ritardo non sarà più punito con cartellino rosso, rigore contro e la squalifica per la gara successiva, ma solo col penalty e il cartellino giallo" ha specificato Collina.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Enrico Mentana disintegra Calvarese
Enrico Mentana disintegra Calvarese
©Juve al cardiopalma, Inter piegata
Juve al cardiopalma, Inter piegata
©Spezia, Italiano fa festa a metà
Spezia, Italiano fa festa a metà
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto