A Roberto Baggio il calcio non manca

Le parole di Roberto Baggio

Roberto Baggio è tornato a parlare in una lunga intervista che uscirà domani sul Venerdì di Repubblica.

"Mettiamoci d’accordo, quelli che senza pallone si sentono appagati e felici sono dei falliti? Lasciare il calcio mi ha ridato vita e ossigeno, spacco la legna, uso il trattore e la sera sono così stanco che mi gira la testa”, le parole che sono già state svelate.

"Non soltanto io, ma tutti quelli che hanno fatto parte della mia epoca sarebbero felici di giocare in un calcio dove gli attacchi sono più protetti. Mi sarebbe piaciuto tirare le punizioni con 9,15 metri di distanza”, le altre anticipazioni del Divin Codino.

Articoli correlati