Vincenzo Esposito sa come fermare Brindisi

Il coach di Brescia ha parlato alla vigilia dello scontro diretto per l'alta classifica.

Quello tra Brescia e Brindisi si preannuncia come un vero e proprio spareggio per le parti altissime della classifica. Al PalaLeonessa si affronteranno la terza e la quarta forza del campionato e il fattore campo non dà certezze al coach dei lombardi Vincenzo Esposito, ben consapevole del valore dell’avversario di giornata.

“Brindisi è una squadra che gioca a ritmi molto alti, potendo contare su un gran numero di possessi durante tutta la partita - ha detto alla vigilia il tecnico casertano - Hanno grande abilità nell’andare a rimbalzo offensivo, grazie all’atletismo diffuso in tutti i ruoli e queste sono peculiarità grazie alle quali hanno messo in grande difficoltà tutte le formazioni di serie A”.

Esposito è però ottimista grazie alla crescita di Travis Trice: “Dovremo sforzarci a stare il più attenti e concentrati possibile in entrambe le metà campo, ma potremo contare su un Trice che si sta inserendo sempre di più all’interno del nostro sistema. Sono convinto che quella di Travis sia stata la scelta perfetta per la nostra squadra”.

esposito, germani brescia, brescia

ARTICOLI CORRELATI:

Olimpia accolta da forze dell'ordine e mascherine
Olimpia accolta da forze dell'ordine e mascherine
Messina:
Messina: "Lo Zalgiris è in crescendo"
Trieste, esplode il caso Mitchell
Trieste, esplode il caso Mitchell
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium