Sasha Djordjevic prende con le pinze Brindisi

"Gli avversari non regalano ai pugliesi i palloni, sono bravi loro a recuperarli" sottolinea il coach della Virtus Bologna.

13 Dicembre 2019

Sasha Djordjevic, il coach della Virtus Bologna, prende con le pinze Brindisi, prossima avversaria della formazione bianconera. "Giocheremo in casa, in Fiera, e dobbiamo prepararci per il periodo che ci aspetta – dice -. Ma ancora più importante è la partita di sabato e il nostro atteggiamento nei suoi confronti. Affronteremo una buona squadra, veloce, che ha la percentuale di palloni rubati più alta del campionato e grazie a questa caratteristica riescono a fare transizione offensiva e quindi a segnare molti punti. Dovremo essere bravi noi ad evitare il loro gioco in campo aperto. Brown è atipico nella posizione di 4 e l’anno scorso ci ha dato dei problemi, quando si accende è difficile da fermare, così come Banks che sta giocando una stagione eccezionale. Conosco il lavoro di Vitucci, saranno pronti e carichi ma lo saremo anche noi. Gli avversari non regalano a Brindisi i palloni, sono bravi loro a recuperarli".

"Gamble ha ricevuto un colpo sul polpaccio, ieri non si è allenato, è una zona delicata dove il recupero è molto più lungo. E’ probabile un po’ di turnover, alla luce di quanto detto, meglio avere un giocatore al 100%, specie se ci sono alternative" aggiunge il serbo.

©Confindustria Emilia

ARTICOLI CORRELATI:

©Radio Veneto UnoTreviso ko, Menetti rende merito a Cantù
Treviso ko, Menetti rende merito a Cantù
©Getty ImagesVirtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
Virtus Bologna, Sassari, Brindisi: triplice messaggio a Milano
©Confindustria EmiliaVirtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
Virtus Bologna: Bjedov fa chiarezza sulle condizioni di Djordjevic
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle