Sacripanti prova a nascondersi

15 Febbraio 2016

La Sidigas Avellino arriva alla Final Eight sull'onda dell'entusiasmo per le sette vittorie consecutive ottenute in campionato.
 
"Siamo stati molto bravi - gongola ai microfoni di Sportal.it Pino Sacripanti - Non dimentichiamo però che nell'ultima partita siamo stati sotto per 35 minuti e abbiamo vinto con merito e fortuna".
 
"Abbiamo avuto qualche settimana difficile ma ora si azzera tutto, noi arriviamo a Milano da ottavi contro la prima testa di serie. Sarà una bella esperienza".
 
A inizio stagione la situazione era decisamente meno positiva: "Io sono sempre stato ottimista, anche quando ci mancavano i due playmaker. Quando sono arrivati permettendo agli altri giocatori di tornare nei loro ruoli tutto è venuto meglio".
 
Una battuta da ex anche su Cantù: "La vedo da tifoso, ci sono stati cambiamenti. Resta una squadra da assemblare ma è molto forte come individualità".
©

ULTIME NOTIZIE:

©Il basket perde un mito: morto Dusan Ivkovic
Il basket perde un mito: morto Dusan Ivkovic
©Marco Bonamico stronca Ettore Messina e Olimpia Milano
Marco Bonamico stronca Ettore Messina e Olimpia Milano
©Carlo Recalcati spinge l'Olimpia a riprovarci in Eurolega
Carlo Recalcati spinge l'Olimpia a riprovarci in Eurolega
©Basket, ora si punta all'ampliamento al 50%
Basket, ora si punta all'ampliamento al 50%
©Cantù, la stagione inizia malissimo. Tifosi preoccupati
Cantù, la stagione inizia malissimo. Tifosi preoccupati
©Maurizio Buscaglia vuole imparare grazie all'Hapoel Holon
Maurizio Buscaglia vuole imparare grazie all'Hapoel Holon
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?