Riccardo Cervi è sulla piazza

"Il mio contratto scade a giugno, vedremo cosa succederà" osserva.

Riccardo Cervi è sulla piazza. “Il mio contratto scade a giugno, vedremo cosa succederà” osserva, parlando con la ‘Gazzetta di Reggio”.

“Fuori dal campo non c’erano particolari problemi, ma in campo non c’era feeling, non c’era voglia di lottare per un obiettivo comune. Non siamo mai stati un vero gruppo” aggiunge il centro ex Scandone, facendo un bilancio della negativa stagione della Grissin Bon, invischiata a lungo nella lotta per non retrocedere.

Cervi

ARTICOLI CORRELATI:

Luigi Lamonica se l'è vista brutta
Luigi Lamonica se l'è vista brutta
Coronavirus, salta amichevole Treviglio-Pistoia
Coronavirus, salta amichevole Treviglio-Pistoia
Coronavirus, rinviata gara in B di basket
Coronavirus, rinviata gara in B di basket
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium