Pierluigi Marzorati si schiera sul blocco retrocessioni

"Il campionato perderebbe di interesse. E non mi sembra corretto cambiare in corsa le regole del gioco" osserva..

1 Aprile 2021

Il doppio "no" di Marzorati.

Pierluigi Marzorati, intervistato da Avvenire, si schiera contro il blocco delle retrocessioni dalla A alla A2.

"Non mi sembra corretto cambiare in corsa le regole del gioco – dice l’ex campione, bandiera della Pallacanestro Cantù -. Soprattutto vanno rispettati i club di A2 che hanno investito dei soldi. Poi il campionato italiano perderebbe di interesse perché la lotta perla retrocessione è accesa e credo lo sarà fino all'ultima giornata".

Dall’ingegnere brianzolo anche un "no" alla sospensione del torneo: "Io terrei i nervi saldi, attenderei qualche settimana perché mi sembra che la situazione sia in miglioramento. Speriamo però si chiuda in fretta questo periodo, perché tanti sponsor non facendo fatturato potrebbero mollare la pallacanestro e sarebbe la fine. A differenza del calcio, non possiamo contare nemmeno sui diritti televisivi".

©Obiettivo Pianta

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'ASL mette Brindisi in isolamento per dieci giorni
L'ASL mette Brindisi in isolamento per dieci giorni
©Getty ImagesTrento a Sassari senza un elemento
Trento a Sassari senza un elemento
©Getty ImagesHappy Casa Brindisi, ci sono ancora casi positivi
Happy Casa Brindisi, ci sono ancora casi positivi
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala