Petrucci va alla carica: "Così non vale"

"Non sopporto le speculazioni dei club che stavano rischiando la retrocessione e che ora chiedono di cancellare tutto" ha sostenuto.

16 Marzo 2020

Gianni Petrucci, il presidente della Fip, non si nega ai microfoni in questi giorni. E con il Corriere della Sera è tornato ad affondare i colpi. "Quello che non sopporto sono le speculazioni dei club che stavano rischiando la retrocessione e che ora chiedono di cancellare tutto. Così non vale" ha sottolineato.

"L’intenzione è quella di riprendere i campionati. Vogliamo fortemente arrivare in fondo, magari cambiando le formule. In tutte le categorie, dalla serie A alle giovanili. Ma è chiaro che tutto dipende da come si evolverà la situazione" ha aggiunto il numero 1 della pallacanestro italiana.

"Mi preoccupa il fatto che la comunicazione riguardi solo il calcio e non tutti gli sport. So che non tutto lo sport è uguale, ma bisogna valutare anche gli investimenti che vengono fatti all’interno di una determinata disciplina" ha infine precisato l'ex presidente del Coni.

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Sportal.itMeneghin smonta la Superlega citando Armani
Meneghin smonta la Superlega citando Armani
©Getty ImagesPalazzetti chiusi: basket e volley si ribellano
Palazzetti chiusi: basket e volley si ribellano
©Foto SpottinoEttore Messina:
Ettore Messina: "Resilienti e fortunati"
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala